Per imparare a camminare con eleganza sui tacchi.

A chi si rivolge? Alle donne che desiderano migliorare la propria postura acquisendo sicurezza e disinvoltura. Consigliato soprattutto a chi pratica ballo di coppia. Camminare con spalle e schiena dritta vi farà apparire più sicure, perché l’eleganza del portamento è parte integrante del fascino di una donna.

Corso tecnico di portamento e femminilità

Volete dare una svolta alla vostra vita e dimostrare tutto il vostro potenziale? Allora lavorate sulla postura e sul portamento.

La prima impressione è importante, ormai lo ripetono anche i muri, ma il classico rimprovero della mamma: stai dritta! non è sufficiente. Anzi, spesso costringe a un atteggiamento innaturale delle spalle che dà rigidità alla figura. Eppoi, mica finisce lì. Ai piedi ci avete pensato? Chi li butta in dentro, chi in fuori come una papera… che orrore! E le mani, come le muovete? Vi toccate costantemente i capelli o peggio, ve le portate davanti alla bocca quando vi sentite in difficoltà? E ancora, come vi sentite con un look elegante? Siete a vostro agio sia in abito lungo che in jeans? Ebbene, sappiate che la consapevolezza di ciò che si indossa è fondamentale per avere un portamento disinvolto ed elegante. A prescindere dal jeans, dall’abito da cerimonia o da quanto avete speso per vestirvi. Il portamento è considerato da sempre un elemento fondamentale di eleganza e grazia femminile, e le indossatrici sono la dimostrazione evidente che la classe non è acqua ma frutto di disciplina e allenamento. Con i loro gesti studiati e l’incedere armonioso, infatti, le modelle sono indispensabili per valorizzare e interpretare le “collezioni” degli stilisti.

Ma se pensate che il portamento riguardi solo le modelle vi sbagliate. Il portamento è anche un importante biglietto da visita e rivela molto di noi; mancanza di autostima, ansia e complessi estetici, fanno curvare le spalle, denunciando tutte le nostre insicurezze. E questo, inevitabilmente, influenza il rapporto con gli altri, non solo nel privato, ma anche nella vita lavorativa. Vi siete mai soffermate ad osservare la gente che cammina per strada? Snelli o sovrappeso, quelli con una postura corretta sono più vitali e attraenti degli altri. Potete essere donne bellissime, ma con la postura sbagliata sembrerete deboli e perdenti. Se invece raddrizzate le spalle e la schiena in modo da guardare dritto davanti a voi, darete l’impressione d’essere una persona positiva, dinamica e vincente. Senza contare che stare curve modifica la percezione della figura e vi aumenta di una taglia!

COSA SI STUDIA?

Diverse materie teoriche e pratiche: portamento e comunicazione; esercizi per il controllo dell’asse e del baricentro, correzione e miglioramento della postura (testa, collo, spalle, bacino, gambe, braccia); tecniche per una corretta camminata sui tacchi e impostazione andatura armonica; esercizi di gestualità per sfilarsi con grazia una giacca e un cappotto;  studio dei tipi di calzature, acquisto e scelta della scarpa più adatta alle proprie caratteristiche fisiche e alle occasioni d’uso. Consigli per la salute dei piedi.

QUANTO DURA?

Questo corso è nato negli anni ’80 e da allora ne ha fatta parecchia di strada, modificandosi e adattandosi alle esigenze delle sue partecipanti. Per questo motivo tengo corsi trimestrali da 12 o 15 lezioni, corsi full immersion di 3 ore la domenica mattina e consulenze private in cui si decide volta per volta il programma e il tempo da dedicarvi.

DOVE E QUANDO SI SVOLGE IL CORSO?

Le date dei corsi sono in continua programmazione, ma se leggi il mio blog, segui la mia pagina Facebook o il mio canale Telegram potrai rimanere aggiornata sulle news. Se invece vuoi saperlo subito, manda una mail attraverso il modulo contattami.

COSA E’ NECESSARIO INDOSSARE?

Consiglio una tenuta leggera da ginnastica, maglietta, scarpe da ginnastica e un paio di scarpe o sandali con tacco, pulite, da indossare solo in palestra.